Per 30 milioni di anni siamo stati essenzialmente vegetariani

Negli Stati Uniti è esplosa da qualche anno la moda della “dieta paleolitica” o “dieta cavernicola”.

Il 70% delle calorie che ingeriamo oggi deriva da zuccheri raffinati e oli vegetali, mentre ai tempi dell’uomo delle caverne ci nutrivamo di prodotti meno lavorati e più sani” dicono diversi dietologi della Paleo-dieta.

Fino a qui tutto vero, ma la “Paleo Diet” sostiene anche l’assunzione di molte carni animali basandosi sulla credenza che i nostri antenati mangiassero molta carne.

Buon senso e nuove ricerche scientifiche mettono molto in discussione questa credenza di un “passato remoto carnivoro”.  Riportiamo un piccolo tratto dallo Scientific American:

(…) Cosa mangiavano veramente i nostri antenati? Una dieta “paleo” ha una definizione piuttosto arbitraria.  Quale dieta “paleo” dovremmo mangiare? Quella di dodici mila anni fa? Centinaia di migliaia di anni fa? 40 milioni di anni fa? (…)

Abbiamo bisogno di capire la dieta dei nostri antenati durante il periodo nel quale le caratteristiche principali del nostro sistema digestivo, e la sua abilità  magica di trasformare il cibo in vita,  si sono evolute fino allo stato attuale. Abbiamo bisogno, in definitiva, di guardare cosa mangiano le scimmie e gli altri primati (ndr: nell’articolo viene spiegato come il nostro sistema digestivo si sia evoluto in modo pressoché  identico a quello delle scimmie).

Le diete di quasi tutte le scimmie (tranne ovviamente i mangiatori esclusivi di foglie) sono composte di frutta, noci, foglie, insetti e solo talvolta strani snack a base di volatili o lucertole.

Le scimmie hanno la capacità  di mangiare frutta zuccherina, la capacità  di digerire le foglie e la capacità  di mangiare carne, anche se tale capacità  è usata solo raramente. Certo, gli scimpanzé a volte mangiano carne, ma la proporzione sulla dieta di uno scimpanzé è piccola, meno del 3% sul totale.

La maggior parte degli alimenti consumati dai primati negli ultimi 30 milioni di anni è vegetale, non animale.

Una nuova ricerca sulla dentatura dei  Neanderthal (o per essere più precisi sulla composizione del tartaro dentale) dimostrerebbe come anche i nostri antichi cugini seguissero una dieta prevalentemente vegetariana.

Fonte:  http://blogs.scientificamerican.com/guest-blog/2012/07/23/human-ancestors-were-nearly-all-vegetarians/
Foto: Bansky

 



3 Comments

  1. TheJobCow wrote:

    TheJobCow

    Goodvibes » Per 30 milioni di anni siamo stati essenzialmente vegetariani

  2. フルラ 激安

    Hey, I just hopped over to your site via StumbleUpon. Not somthing I would normally read, but I liked your thoughts none the less. Thanks for making something worth reading.

  3. ポールスミス 財布 新作 2014

    Keep working ,great job!

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.