Smettete di cercare

trippy-man-tree

Smettete di cercare, voi stessi siete la porta

e anche i portinai che proibiscono l’entrata

Ad ogni passo che fate vi allontanate dall’ombelico

convertiti in fantasmi assetati d\’avventura.

Credete che il matrimonio vi liberi dalla morte

o che il denaro v\’iscrivi nella gerarchia divina.

Smettete di cercare, il filtro magico è la coscienza

occhio che può ritornare ai vuoti bacini di Dio

attraversando la morte. Nessuno trova se stesso

percorrendo i mari o scendendo in caverne.

Non è facile, è come aprire un menhir con le mani

perché abbiamo un’anima più dura della pietra.

Alejandro Jodorowsky



Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.